Translate-Traduci

mercoledì 25 agosto 2010

IL DESIDERIO & LA MENTE

-Io voglio essere soltanto in grado di aiutare il mondo.

-E chi ti dice che non puoi aiutarlo? Sei tu che hai deciso cosa significa questo aiuto e cosa ci vuole per darlo, e poi sei entrato in conflitto con te stesso tra ciò che dovresti e ciò che puoi fare, tra necessità e capacità.

-Ma perché lo faccio?

-La tua mente proietta una struttura e tu ti ci IDENTIFICHI.
E' nella natura del desiderio sollecitare la mente a creare un mondo in cui possa essere soddisfatto.
Anche un piccolo desiderio può dare inizio a una lunga catena di azioni, figuriamoci un desiderio molto forte.
I suoi poteri hanno del miracoloso, perché riescono a creare un universo
Come un piccolo fiammifero basta a incendiare un'enorme foresta, così il  desiderio accende il fuoco della manifestazione. 
Lo scopo stesso della creazione è quello di soddisfare i desideri.
Un desiderio può essere nobile o ignobile, ma lo spazio è neutro e si può riempirlo con ciò che si vuole.
Devi stare molto attento a ciò che desideri.
E riguardo alle persone che vuoi aiutare, ognuna di loro vive in un suo mondo che rispecchia i suoi desideri.
Non c'è modo di aiutare gli altri, se non tramite i loro desideri.
L'unica cosa che puoi fare è insegnar loro a nutrire desideri nobili, in modo che possano superarli ed essere
liberi dal bisogno impellente di creare e ricreare mondi di desiderio, dimore di dolori e piaceri.

- Sri Nisargadatta Maharaj-

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti a scopo offensivo, di ingiuria e senza un legame con tale argomento verranno rimossi.

NEWSLETTER

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Il Risveglio di Coscienza

Il Risveglio di Coscienza

Si è verificato un errore nel gadget

VIDEO

Loading...