Translate-Traduci

mercoledì 5 giugno 2019

Prendi in mano la responsabilità della tua vita [VIDEO]


Quando lasci che la mente ragioni su ciò che accade, non hai la possibilità di vedere oltre ciò che è solamente un giudizio apparente sulla realtà. Quando , invece, permetti agli eventi di rispondere alle tue richieste, senza che intervenga il giudizio, allora hai la possibilità di andare verso una comprensione più autentica. 
Quando ero ragazzo, e mi son trovato a fare i conti con il mondo esterno, non è stato semplice perché nessuno mi aveva preparato a comprendere che avrei attirato a me eventi che mi avrebbero fatto da specchio sulle mie paure e i meccanismi della mia mente. L’autostima era il mio punto debole. Se adesso potessi parlare a quel me stesso di alcuni anni fa, gli direi:
“Attirerai a te le persone di cui hai bisogno per uscire dai meccanismi che ti tengono bloccato. Non esistono persone giuste o sbagliate, situazioni giuste o sbagliate, ma esiste ciò che puoi comprendere e osservare dagli eventi che ti ritrovi a vivere, al di là di ciò che la mente crede. Ciò che ti occorre, spesso non corrisponde a ciò che ti piace arbitrariamente. Impara ad andare oltre le pretese e le proteste della mente per giungere alla reale comprensione di ciò che si nasconde dietro ogni cosa che ti accade. Comincia a dare più importanza a quello che hai dentro senza voler conquistare qualcosa fuori per dimostrare che vali. Sei già ciò che sei, hai già le tue qualità ma l’ego vuole dimostrare a tutti costi di essere il più bravo, il più bello e così via. A volte imboccare una strada può spaventare la mente per una semplice ragione. Essa non è abituata a prendersi la responsabilità di ciò che pensa e di ciò che fa.”
Ecco perché è importante cercare di dare l’esempio ai nostri figli e a chi verrà dopo di noi, perché questo mondo potrà cambiare solo se avremo saputo dare l’esempio di un’azione autentica. 
 I giovani di oggi non trovano un punto di riferimento, un esempio di azione, di equilibrio tra l'energia maschile e femminile. La loro mente spesso è in confusione a causa dei modelli imposti dalla società, dall'imprinting dell'ambiente familiare e creano fantasie e aspettative dettate da paure e sensi di colpa dove l'ego fa da padrone. Ma la domanda di cui hanno paura è:"Chi sono io davvero? Perché non credo davvero nella parte più profonda e autentica di me? Cosa sono chiamato a fare?"
C'è una forza dentro di te che cerca continuamente di indicarti la strada. Sta a te decidere di metterti in ascolto e seguire le sue indicazioni. La vita è un percorso che richiede coraggio, fede, amore e azione. Al di là di un ego e di una mente capricciosa che vorrebbe vivere nel suo illusorio paese dei balocchi, c'è il vero te stesso pronto per accompagnarti passo dopo passo verso ciò che sei davvero. Occorre fare l'azione verso ciò che la mente a priori rifiuta perché solo così si riesce a smuovere l'energia che ti circonda per aprirti a nuove possibilità che la mente aveva ignorato completamente. Arriverà un momento in cui dovrai fare i conti con tutte le tue paure e dovrai scegliere se alzare la testa per affrontarle una volta per tutte, o continuare a soccombere raccontandoti di essere solo una vittima del destino. Prendi in mano la responsabilità della tua vita.
Il tuo maggior nemico non sarà mai fuori da te, ma nella tua mente.
Quando cerchi la libertà, ti rendi conto di dover cominciare ad osservare ciò che ti accade, diventando consapevole di ciò che ti si muove dentro, facendo un passo verso il VERO TE STESSO, sapendo che c'è una forza dentro di Te,
che è lì proprio per GUIDARTI.
__________________
Ecco qui un piccolo video-intervista fatto al gruppo della Scuola di Counseling Transpersonale (c/o ECOVILLAGGIO ALBERO DELLA VITA) dedicato ai giovani dai 18 ai 26 anni. Attraverso un lavoro di riscoperta e lavoro interiore si cerca di portare a riconoscere che c’è una parte di sé più profonda che sta suggerendo quale direzione prendere nella vita.Spesso, però, non si riesce ad ascoltare quella parte, non perché non si è in grado, ma semplicemente perchè nessuno ti ha insegnato a farlo. 



___________
APPUNTAMENTO di FINE GIUGNO:
PER TUTTI I RAGAZZI DAI 13 AI 26 ANNI 
Nei giorni dal 25 al 30 giugno, "Imparando a Volare" invita tutti i ragazzi dai 13 ai 26 anni alla Settimana dedicata ai giovani. Entro un certo numero limite sono ammessi anche i più grandi sia come accompagnatori degli adolescenti che come partecipanti autonomi. 
Potrai vivere un esperienza di uno o più giorni sperimentando uno stile di vita differente. Potrai cominciare a riconoscere che c’è una parte di te più profonda che ti sta suggerendo quale direzione prendere nella vita Spesso non riesci ad ascoltare quella parte, non perché non ne sei in grado, semplicemente nessuno ti ha insegnato a farlo. Potrai fare questa esperienza insieme ad altri ragazzi che stanno sperimentando questa forza interiore per trovare il loro posto nel mondo.
Il tutto si svolgerà all’interno della Comunità Olistica Albero della Vita, un area di circa 7 ettari immersa nella natura nei pressi di Camugnano (BO). Ogni giorno avrai l’opportunità di iniziare a riscoprire, attraverso varie attività, il tuo potenziale nascosto.
____
Prenotazione obbligatoria
Possibilità di partecipare ad una o più giornate.
Per avere informazioni, puoi scrivermi tramite mail o facebook
 CONTATTAMI SU FACEBOOK

NEWSLETTER

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Il Risveglio di Coscienza

Il Risveglio di Coscienza