Translate-Traduci

sabato 31 luglio 2010

LA QUARTA DIMENSIONE





LA QUARTA DIMENSIONE

Voi parlate continuamente della quarta dimensione e lo fate con la capacità che avete di cogliere il vostro presente, con ciò che sapete e che si trova dentro di voi, ma non avete alcuna possibilità di comprendere il vostro futuro attraverso dati che non conoscete.
Siete come quel bambino che davanti ad un bellissimo gelato vuole ingoiarne così tanto da soffocarsi ! Volete entrare così velocemente in questa trasformazione, in questa evoluzione, che ne dimenticate l'essenziale e, poiché questo essenziale vi è ancora sconosciuto, saltate i passi e non capite.
Noi vi diciamo semplicemente questo, che corrisponde a dati che ancora  non  avete riguardo a voi stessi ed alla Terra: la quarta dimensione è molto vicina
Ma che cosa significa molto vicina? Non possiamo darvi un termine di confronto perché la vostra concezione del tempo è totalmente diversa dalla nostra e qualsiasi indicazione sarebbe solo della ginnastica intellettuale ed i dati risulterebbero falsi.
Quando sarete nella quarta dimensione, non farete più questa domanda, perché saprete di esserlo da come vi comportate e da tutto ciò che accade intorno a voi.
Avete una falsa idea di quello che può essere la quarta dimensione. LA QUARTA DIMENSIONE DI VITA NON E' CHE UNA DIMENSIONE VIBRATORIA. 
I grandi Maestri incarnati in questo mondo possono collocarsi con la stessa facilità sia nella terza che nella quarta dimensione, se non anche nella quinta. Voi non avrete subito coscienza di trovarvi in un nuovo stato vibratorio ma avrete unicamente dei riferimenti in quello che accadrà in voi ed attorno a voi. Avrete la capacità di comprendere cose che prima vi era assolutamente impossibile.
Vi trovate a cavallo tra due dimensioni : la terza e la quarta. Ci sono attualmente molti segni che possono essere per voi delle avvisaglie di questo passaggio in quarta dimensione. E' un passaggio che si fa progressivamente, una trasformazione fisica e vibratoria  che è già cominciata e che finirà quando ne avrete la coscienza totale.
ATTUALMENTE, IL VOSTRO CIELO E'UNO DEI SEGNI IMPORTANTI DI QUESTO PASSAGGIO NELLA QUARTA DIMENSIONE.Osservatelo, esso è il rivelatore della dimensione in cui vi trovate e del cambiamento considerevole che vivete.
Una certa parte dell'umanità non avrà accesso a questa quarta dimensione, perché non potrà elevarsi al livello delle sue cellule e vibrazioni, a causa dell'immensa scossa che subirà tutta l'energia di cui è composto l'essere. Tutti gli esseri primari (non prendete il termine 'primario' in senso peggiorativo, negativo) non avranno la possibilità di accedere alla quarta dimensione perché in loro il lavoro non è ancora cominciato e, nel momento della grande transizione, non ci sarà più tempo.
Non è possibile fare tutto in un batter d'occhio, come potreste supporre, perché si tratta di un processo graduale. L'umanità ha cominciato la sua transizione da qualche anno e la continuerà ancora per un certo tempo fino a stabilirsi completamente in questa nuova dimensione. Dovrà acquistare la padronanza sull'energia inerente alla quarta dimensione per potere essere proiettata in quella nuova dimensione della sua vita che è la quinta.
La quarta dimensione è una dimensione di transito in cui rimarrete per poco tempo. E' una dimensione in cui sostano alcune anime del vostro astrale prima di continuare il loro cammino verso una dimensione superiore.
Quello che noi vi chiediamo, già da un certo tempo, è di preparare il vostro corpo, le vostre cellule a questa transizione. Rendetevi conto che è necessario che le vostre vibrazioni vi permettano di integrare dei carichi di energia che appartiene alla quarta dimensione, se non anche alla quinta, via via sempre più forti.
Nella quarta dimensione l'evoluzione dei metodi di cura passerà attraverso l'evoluzione spirituale e quella energetica. Non ci saranno più le cure che concepite attualmente, non ci sarà più la medicina classica che usa la chimica in modo sconsiderato.
Le sole cure che potrete praticare saranno cure d'Amore, cure vibratorie, cure energetiche, perché LAMORE E' LENERGIA PER ECCELLENZA.
Prima di potersi stabilizzare completamente nella quarta dimensione e prima di accedere alla quinta, gli esseri si troveranno in uno stato di fragilità e saranno come dei neonati che vengono alla vita. Non avranno più i riferimenti che avevano nella terza dimensione e tutto sarà falsato in rapporto alle loro concezioni di vita.
Quelli che riusciranno a liberarsi più rapidamente dalle scorie della nuova nascita potranno aiutare tutti gli altri con la loro presenza, il loro conforto ed Amore, affinché possano crescere a questa nuova energia, a questa nuova dimensione dell'essere, in modo tranquillo, sereno ed il più velocemente possibile. E' come un primogenito che aiuta i fratelli alla loro nascita , perché ci vorrà un certo tempo per adattarsi a questo nuovo ambiente, a questo nuovo stato d'essere
Sarete come asfissiati a livello vibratorio da un cumulo di nuove energie e dovrete dare loro il tempo di stabilizzarsi in voi.
Quando entrerete in questa nuova dimensione,troverete esseri con livelli di coscienza diversi, non sarete tutti allo stesso livello di coscienza come non lo siete ora in questa terza dimensione. Ci saranno ancora 'maestri' ed 'allievi', esseri che capiranno molto più velocemente quello che stanno vivendo e che potranno integrare questa nuova coscienza. Ci saranno ancora altri, molto più fragili nel momento di questa nascita, che ci metteranno un tempo notevole a stabilizzarsi in questa nuova dimensione di vita.
Le facoltà della mente nasceranno e cresceranno parallelamente a questo e coloro che non sono pronti a viverle ne resteranno sconvolti. Saranno  resi ebbri da queste nuove possibilità  e talvolta  ciò li porterà a perdere la bussola.
Quelli che si saranno evoluti sufficientemente e con rapidità, che si saranno velocemente stabilizzati in questo nuovo stato d'essere, avranno come missione quella di aiutare tutti gli altri, spiegando loro il processo della trasformazione e portandoli a comprendere le nuove facoltà della loro mente. E' una missione bellissima che dovrete compiere..
Non sta nelle nostre possibilità attuali il rivelarvi quando questo accadrà
Sarà considerevole l'aiuto che potrete portare ai vostri fratelli in tutte la circostanze che verranno, ed è per questo che noi insistiamo enormemente sul fatto che dovete lavorare sulle paure.  Nella quarta dimensione, all'inizio di questa transizione, alcune di esse potranno ancora essere in voi. Non bisogna credere che tutto sarà pianificato. Poco a poco la vita si pianificherà da se stessa, quando questo cambiamento sarà stato ben integrato e ben capito nel suo nuovo slancio, nella sua nuova dinamica.
Come avviene per ogni rinascita, all'inizio ci sono difficoltà. Noi  vi ripetiamo che la missione di coloro che si saranno risvegliati molto più velocemente sarà quella di aiutare gli altri ad uscire dalle scorie della rinascita, di aiutarli a capire ciò che accade e di guarirli, in qualche modo, con il loro Amore e comprensione. 
Quando vi sarete stabilizzati in questa quarta dimensione, ci vorrà ancora del tempo prima di entrare nella quinta. In essa non avrete assolutamente più bisogno di medicamenti, di trattamenti, perché potrete autogestirvi a tutti i livelli. Nella quarta dimensione avrete ancora bisogno dell'aiuto di certe medicine, dato unicamente da piante che si trovano nel nuovo livello vibratorio. Questo significa che riceverete l'emanazione dalla pianta senza ingerirla, Lo imparerete al momento giusto.
Gli esseri della quarta dimensione non potranno aiutare assolutamente quelli che sono rimasti nella terza perché essa verrà sigillata. Questo significa che, fino a che non sarà  completata la transizione, tutti gli esseri che non saranno passati nella quarta dimensione, che non saranno preparati alla transizione, moriranno, Lasceranno il corpo per andare su mondi adatti alla loro situazione. Essi continueranno la loro evoluzione, il loro periplo in una dimensione simile, per prepararsi ad una transizione molto più lontana. 
Quando la transizione tra la terza e la quarta dimensione sarà completata, non ci sarà più alcuna possibilità per la materia di tornare indietro. Resteranno delle possibilità per lo spirito ma non per la materia.
Non dimenticate questo : I setacci che vi permetteranno di passare dalla terza alla quarta dimensione, e poi dalla quarta alla quinta, e così via, diventeranno sempre più " fini", sempre più inconsistenti.  Se voi non siete avvisati sufficientemente su ciò che potrete vivere, percepire, sentire in quarta dimensione, rischierete di esserne disturbati.Le facoltà della mente si sviluppano essenzialmente nella quarta dimensione e MAI NELLA TERZA. 
Ogni volta che usate la medianità, la canalizzazione, le cure, la preghiera, la proiezione d'Amore, voi state lavorando nella quarta dimensione. Avete superato il setaccio della densità della terza dimensione ed è ciò che vi permette di realizzare tutte queste cose.   Nessun contatto,qualsiasi sia,con i piani superiori, può essere fatto con una coscienza di terza dimensione.Questa spiegazione viene data a tutti i terapeuti ed anche a coloro che, in un certo momento, hanno sentito il desiderio profondo di aiutare i loro fratelli o se stessi.Quando vi trovate in una buona meditazione e non siete disturbati dai pensieri, dalla vostra mente, allora vi trovate in quarta dimensione.Il quarto livello di coscienza sul quale facciamo lavorare alcuni gruppi è essenzialmente un livello della quarta dimensione.Quando sarete veramente pronti in questa quarta dimensione, il passaggio nella quinta sarà molto meno difficile. 
pubblicato in francese nel sito  http://perso.wanadoo.fr/ciel-a-la-terre/  - traduzione a cura di Arianna

venerdì 30 luglio 2010

Il processo del RISVEGLIO inizia con l'OSSERVAZIONE

Ho voluto qui riproporvi un estratto di RISVEGLIO ( di Salvatore Brizzi) che io ritengo estremamente UTILE a chi vuol capire cosa si intenda per RISVEGLIO DI COSCIENZA.
E' qualcosa di grandioso, uno libro ILLUMINANTE, una vera BOMBA!!!

Risveglio
Con gli esercizi delle antiche scuole esoteriche
Prezzo € 15,00



<< DOMANDA:
cosa devo fare di pratico per cambiare la mia vita?
RISPOSTA:
E' la domanda che pongono tutti: cosa devo fare di pratico? Questo insegnamento viene scambiato per qualcosa di teorico e intellettuale, mentre è l'insegnamento più pratico che esista, più pratico dello yoga o della meditazione Zazen. L'osservazione ha un potere devastante, ma le persone non la praticano perché a loro sembra troppo poco. Vogliono una tecnica che soddisfi maggiormente la loro personalità. Allora meditano per ore, partecipano a ritiri sciamanici, compiono complicati esercizi di respirazione dove il prana entra da una narice ed esce dall'altra, provano a risvegliare Kundalini o ad aprire i chakra utilizzando le tecniche più strane... e questo fa loro credere di stare veramente evolvendo.

Ma il metodo più efficace resta quello dell'OSSERVAZIONE, l'attenzione divisa, il ricordo di sé.. vari modi per dire che dobbiamo rimanere PRESENTI durante la giornata se vogliamo trasmutare in maniera radicale noi stessi. L'osservazione è l'inizio e la fine del Lavoro. Basta che ci osserviamo, che siamo sempre presenti a noi stessi, per attivare dentro di noi un processo di trasformazione irreversibile. Lo scopo finale è quello di creare un IO, un'anima, per poterci accostare CONSAPEVOLMENTE all'Uno invece che perderci in esso.

Nell'osservazione possiamo regolare noi il regime del fuoco. Più o meno intenso a seconda del grado di Volontà che riusciamo a produrre.

Non si deve fare niente. Solo osservare. Tutti credono che si debba fare chissà cosa, le persone si aspettano esercizi complicatissimi e quando viene detto loro che è sufficiente essere presenti durante il giorno restano deluse. Poi provano a fare gli esercizi del ricordo di sé, non ci riescono, e dicono che quegli esercizi non sono utili, che quella non è vera evoluzione spirituale. Allora tornano a fare i loro esercizi di meditazione e respirazione e a recitare i loro mantra... e questa paccotiglia la considerano evoluzione spirituale.

DOMANDA: Ma se devo limitarmi a osservare, come faccio a cambiare gli aspetti dannosi della mia personalità? Come posso smettere di arrabbiarmi solo osservandomi? Oppure come posso smettere di sentire la gelosia?
RISPOSTA: Nel lavoro di risveglio non si tratta mai di eliminare qualcosa, bensì di vederci BELLI per come siamo. Tentare di fermare la rabbia o la gelosia, cosi come ogni altra emozione, può rivelarsi estremamente pericoloso per l''equilibrio psichico. Per questo motivo l'autentico Lavoro tradizionale consiste nel focalizzare l'attenzione su un nostro aspetto, una malattia o un problema.. senza voler cambiare nulla. E' l'attenzione a operare la trasmutazione, non la nostra volontà di cambiare le cose. L'attenzione focalizzata, priva del desiderio di guarire, opera la guarigione!!

D'altronde per quale motivo dovremmo cambiare qualcosa di noi? Il Lavoro su di sé consiste nel giungere ad aprire il Cuore per cogliere la Bellezza sia all'interno che all'esterno di noi.
  Noi ci sforziamo di svegliarci per poter finalmente vedere che siamo belli così come siamo, non per cambiare aspetti di noi che non ci piacciono. 
Dobbiamo giungere ad AMARE ciò che vogliamo cambiare Fino a quando vediamo dei difetti, in noi o fuori di noi, non possiamo svegliarci, perché il risveglio si muove proprio nella direzione opposta:
L'ACCETTAZIONE TOTALE DI CIO' CHE SIAMO IN QUESTO MOMENTO!
Solo l'accettazione porta alla percezione della Bellezza, e quindi della Realtà oltre l'illusione.

Più in generale, le persone vogliono illuminarsi perchè non si sopportano così come sono. Ma il problema è che illuminarsi significa percepire la Perfezione di ciò che siamo. DI CIO' CHE SIAMO.. non di ciò che saremo dopo un eventuale cambiamento!

Il Lavoro inteso in questa maniera - come un voler cancellare ciò che non va in noi stessi - non può che infognarci ancora di più nella trappola planetaria, la quale si nutre del fatto che non riusciamo a percepire la nostra Bellezza e la nostra Forza. Lo sforzo cosciente inteso a percepire la Bellezza deve restare sempre al primo posto durante la pratica dell'osservazione di sé.

DOMANDA: Cosa vuol dire "osservarsi" ?
RISPOSTA: Innanzitutto vuol dire non far scivolare via la nostra vita nell'inconsapevolezza, ma fermarci a guardare quali sono i nostri comportamenti e i meccanismi psicologici che li causano. Quindi occorre valutare gli episodi della nostra vita alla luce dell'insegnamento alchemico. Dobbiamo chiederci:
"Perché mi sono comportato così? Perché mi è successa questa disgrazia? " Tentando di fornire delle risposte che tengano conto delle conoscenze acquisite attraverso queste lezioni semplici. Quindi dobbiamo smettere di prenderci in giro pensando che la causa delle nostre disgrazie o del nostro mal di vivere sia all'esterno.
Dobbiamo osservarci con onestà. >>

Spero questo post possa esservi di aiuto nella comprensione del vostro cammino

Risveglio
Con gli esercizi delle antiche scuole esoteriche
Prezzo € 15,00

martedì 27 luglio 2010

SCIEE CHIMICHE - non sono Aerei ma UFO!!

Vi posto un articolo interessante scritto da
Carmelo Zaffuto
Donato Villani
Miki ‘Ringhio’ Vergani
 dopo una bella ricerca video-fotografica sulle sciee chimiche.
Non ci addentreremo in spiegazioni relative alle chemtrails,poichè l’argomento è ormai quasi di dominio pubblico per merito o colpa di testate giornalistiche e televisive nazionali.

Osservate spesso il cielo?
Forse da quando siete venuti a conoscenza del fatto che qualcuno,per mezzo di aerei militari sta spargendo nell’aria sostanze tossiche,probabilmente si.
Forse come alcuni,lo fate da quando eravate bambini,perché il cielo è indubbiamente affascinante.
Da qualche anno anche i cieli italiani si sono riempiti di questi aerei che lasciano dietro di se scie,a volte interminabili,scatenando un feroce dibattito in rete,sulla reale natura di questo intenso traffico.
Interminabili discussioni sulla provenienza dei velivoli,animate dai sostenitori del naturale aumento del traffico aereo civile e da coloro i quali invece sostengono che si tratti di aerei militari,probabilmente della NATO,coinvolti in un’operazione di irrorazione di massa,che ha come scopo finale il controllo climatico attraverso la geoingegneria o chissà quale progetto segreto.
Ma noi qui ci occuperemo di un altro aspetto di questa faccenda...o per meglio dire di un aspetto specifico di questa faccenda…analizzeremo gli aerei nel dettaglio,cercheremo di capire come è possibile che aerei della NATO possano volare liberamente sui cieli di tutto il mondo,senza che mai nessuno li veda decollare o atterrare;inoltre cercheremo la spiegazione di come si possa coprire capillarmente la superficie dell’intero pianeta,quasi quotidianamente con questo tipo di scie,con un numero di velivoli e piloti necessario enorme,e come sia fattibile mantenere celato un segreto così ben in evidenza.
Sono reperibili in rete una miriade di informazioni relative al fenomeno “chemtrails”,facendo una ricerca con Google o su Youtube,si possono visionare documenti molto interessanti,interi trattati di meteorologia,dibattiti sulle quote di volo e sulla differenza tra le scie di condensa e quelle che non possono esserlo poiché formatesi a quote troppo basse con percentuali di umidità relativa non consone,per fare qualche esempio.
Nonostante questa sconfinata quantità di informazioni,pare che nessuno si sia soffermato ad osservare attentamente gli aerei.
A dire il vero qualcuno c’è….è un canadese a cui certe immagini riprese con la sua telecamera non quadravano affatto…il suo nome è Rod Hilderman e questo è il suo canale Youtube

http://www.youtube.com/user/FakePlanes

Ci siamo imbattuti in Rod proprio facendo ricerche sulle chemtrails…ci servivano dei filmati molto ravvicinati dei “tankers”,in modo da poter dimostrare che questi velivoli non recano sotto le ali le marche di identificazione.




Bene,Rod sul suo precedente canale YT(che poi è stato chiuso con i soliti metodi) aveva caricato numerosi video ad alta definizione,evidentemente fatti con un’ottima telecamera,nei quali apparivano filmati di questi aerei con uno straordinario grado di dettaglio.
Si presentava però un problema…questo pazzo di un canadese affermava che questi velivoli fossero in realtà delle proiezioni olografiche!
Inizialmente,come sempre accade quando ci si trova di fronte a una cosa che non si conosce,abbiamo esaminato i suoi video con diffidenza.
In questi filmati spesso vengono mostrati quelli che sembrano “normalissimi”tankers,intenti in una “normalissima” sessione di irrorazione dei cieli.

http://www.youtube.com/watch?v=rtp2B935LWw

Ai più attenti però non sarà sfuggito,durante la visione di questo filmato,che qualcosa di strano accade a quelli che sembrano i riflessi del sole sulla fusoliera.
Questi”riflessi”aumentano di intensità e si spostano lungo il velivolo come se lo stesso fosse in fase di virata,mentre è evidente che l’aereo procede in rotta lineare,cioè non sta compiendo alcuna virata.
Per cui a cosa sono dovuti quei”riflessi”?
Facciamo ora una comparazione con questo video in cui viene presentata una proiezione olografica indoor.

http://www.youtube.com/watch?v=K6Q8SQ33gKY




Interessante notare come,ogni volta che l’immagine prodotta interseca il punto di luce formatosi a causa del laser impiegato per la proiezione,quest’ultimo aumenti la sua intensità luminosa.

http://www.youtube.com/watch?v=YAmz0YGISFU

Notato niente di strano?
Ci sono centinaia di video in rete che mostrano la stessa anomalia,spesso chi li filma non ha idea di cosa stia realmente riprendendo,saranno anche ologrammi ma decisamente convincenti o non ci saremmo fatti fregare tutti…o quasi.

http://www.youtube.com/watch?v=O2LH2cmcHfs

In questo caso,l’autore del video si preoccupa di filmare le scie,includendo anche la sagoma dell”aereo”che però appare alquanto strano…poco visibile nei contorni e caratterizzato da quelle luci che impareremo bene a conoscere.
Alcuni di voi penseranno che siamo impazziti…bene...significa che il vostro spirito critico funziona...del resto è quello che pensavamo di chi sosteneva prima di noi questa tesi,per poi approfondire.
Negli Stati Uniti,esattamente a Murrysville PA,vive Alison Kruse,un’altra folle che con i suoi filmati ci ha definitivamente aperto gli occhi.
Alison non si è limitata a filmare i falsi aerei in volo…ne ha ripreso la dinamica di formazione.
Ecco un video dal suo canale YT che non crediamo abbia bisogno di commenti.

http://www.youtube.com/watch?v=QgRZ0VFvqiw

In questo magnifico documento si vede una sfera(Orb), che Alison definisce di”plasma” ma della quale noi onestamente non sappiamo spiegare la composizione,stazionare per circa 5 minuti per poi prendere la forma di una aereo.
Lo scetticismo anche in questo caso è più che giustificato ma quello che rimane certamente inspiegabile,oltre alla metamorfosi,è il passaggio del velivolo sopra la testa di Alison,senza che questo emetta alcun suono(al momento del passaggio,potete sentire sia Alison che parla a bassa voce,che un bel concerto di grilli..provate solo ad immaginare quale frastuono dovrebbe produrre un aereo ad una quota così bassa).

Torniamo per un momento al nostro amico Rod.
Ecco un filmato che mostra un’anomalia dell’ologramma meno diffusa ma molto interessante.
Raramente,capita che questi ologrammi abbiano delle falle di funzionamento,per cui appaiono privi di alcuni particolari.
Più di frequente sono i finestrini a mancare ma in queso caso mancano 2 motori!

http://www.youtube.com/watch?v=j7D2AKNrkcM

Qui invece sono i finestrini a mancare(questo video non è stato realizzato da Rod)

http://www.youtube.com/watch?v=mmlTNRMwr3M

In Russia,a Mosca,vive invece Oleg(nick YT: Olegen77),si tratta di un altro pazzo che ha però fatto delle riprese estremamente interessanti.
Se ci avete seguito fin qui e avete preso visione di tutti i filmati,non vi sarà difficile riconoscere la luminescenza tipica delle proiezioni olografiche che precede le scie.

http://www.youtube.com/watch?v=ZuuS9Njl-qk


Facciamo un breve riepilogo.

Secondo il materiale visionato e le osservazioni fatte da noi personalmente,emerge che almeno l’80% dei tankers è di natura olografica.
Siamo però dell’idea che le scie,invece siano maledettamente reali.
Allora se gli aerei sono ologrammi,cosa rilascia le scie che invece sono reali?


ORBS

Occupiamoci adesso di queste sfere(Orbs in inglese)che sembrano davvero come il prezzemolo,cioè,come dimostreremo,le troviamo un po’ ovunque.
A questo proposito vorremmo sottoporre alla vostra attenzione un filmato eccezionale che credo spieghi da solo cosa accade.

http://www.youtube.com/watch?v=f3NewlNrSYo

Ci teniamo a sottolineare che il video appena proposto è stato realizzato con una telecamera analogica(si evince dal disturbo generato in fase di riavvolgimento)e che per questa ragione non si presta ad artefatti di sorta.
La prossima domanda che sorge spontanea è: “come funzionano questi orbs?”…e qui il nostro umile consiglio è di chiedere in ambienti militari.
Noi possiamo solo fare delle ipotesi che però non tratteremo,fino a che non saranno supportate da fatti dimostrabili.

In numerosi filmati concernenti le operazioni di aerosol,vengono catturati anche molti di questi orbs,che volteggiano allegramente intorno ai tankers,come in questo video ad esempio.
http://www.youtube.com/watch?v=pVGIvp1T6h4

Come avete potuto osservare,il video propone una sequenza davvero interessante in cui questi orbs,svolazzano intorno all’”aereo”che a sua volta mostra le stesse anomale luminescenze già descritte in precedenza.
Pare che questi orbs,oltre a comporre il corpo”fisico”e quindi materiale del velivolo,siano,all’esterno dell’immagine,parte della struttura di proiezione.
Alcuni sostengono che si possa trattare di UFO,controllati da “alieni buoni”,nell’atto di contrastare le operazioni di aerosol.,.ma c’è una semplie considerazione da fare in merito…Come pera di contrasto pare un pò blanda…Per intenderci:supponiamo per un momento che esseri con una tecnologia tale da poter realizzare queste sfere,vogliano contrastare i tankers…allora perché non farlo davvero,abbattendoli,carbonizzandoli in volo,impedendo loro anche semplicemente di alzarsi in volo o danneggiando il sistema di irrorazione… Avete per caso la notizia di un aereo caduto nella vostra cittadina?No…questi sono alieni buddisti,per cui la loro strategia di contrasto consiste nella non-violenza.
Scusate la sottile ironia ma questa tesi offende l’intelligenza di un bimbo di 10 anni.
Poremmo proseguire ancora nel mostrarvi filmati di ogni genere a supporto,ma in puro stile”Free Your Mind!”,ci fermiamo qui.
Non vogliamo convincere nessuno di nulla,non chiederemo a nessuno fondi per continuare le ricerche o per acquistare apparecchiature costose,poiché la miglior apparecchiatura per capire quanto accade intorno a voi è racchiusa nel vostro cranio,in collaborazione con l’altra che invece si trova sotto lo sterno.
Noi qui ci samo limitati a puntare il dito verso la Luna,adesso sta a voi decidere se guardare l’uno o l’altra.

Vostri alleati sempre.


Lo Staff di Free Your Mind!

Carmelo Zaffuto
Donato Villani
Miki ‘Ringhio’ Vergani

NEWSLETTER

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Il Risveglio di Coscienza

Il Risveglio di Coscienza

Si è verificato un errore nel gadget

VIDEO

Loading...