Translate-Traduci

lunedì 22 agosto 2011

I racconti di PHAOS AGAPE: "IL LUPO DAGLI OCCHI ROSSI"


Da oggi ha inizio una serie di racconti di cui volevo fare un libro ma che ho deciso di pubblicare gratuitamente per condurre, attraverso l'immaginazione di ognuno, alla comprensione consapevole di se stesso.
I racconti di Phaos Agape

(questo testo si trova all'interno del libro L'ALTRO ME)

IL LUPO DAGLI OCCHI ROSSI


Il bambino che è in te può salvare te stesso, quel bambino che ha fede nei propri sogni, che usa l'immaginazione. Quel bambino ha spesso visto un lupo nero ai piedi del proprio letto, quella dimora dei sogni. Il lupo è il simbolo di colui che esegue gli ordini dell'ombra la quale, a sua volta, si nutre di sofferenza, paura e disperazione.
Il lupo sta lì per permettere al bambino dentro di te  di essere guardato negli occhi e sconfiggerlo con la sua fede incrollabile che lui può tutto, che l'esterno non potrà mai condizionarlo, che è lui il guerriero che tutto è e che tutto può!

Il lupo riflette la tua paura che gli altri possano distruggere i tuoi sogni.. ma solo tu puoi permettere a quel lupo (gli altri) di farlo, perchè sei tu che permetti a te stesso di smettere di avere fede nel potere innato della tua immaginazione, e così gli altri possono nutrirsi di questa tua debolezza dandoti conferma che ciò che sei o fai non corrisponde a realtà, mentre tu devi alzare la testa e dire:
 “IO SONO, IO POSSO, IO VOGLIO, IO SCELGO ADESSO!”
Quel lupo è lì, fermo dinanzi a te.
I suoi occhi sono di un rosso magma incandescente che brilla nel buio.
La sua espressione è statica, decisa, quasi marmorea.
Ma se tu cedi ed esci dal tuo istante magico di presenza, il suo messaggio di paura, di falsata sofferenza e terrore avrà la meglio costringendoti ad accettare il suo messaggio.
Il messaggio dell'ombra in cui egli si trova. 
Si, il suo passo è felpato e la sua presenza la si nota con quel rosso fuoco che dai suoi occhi esce quando solo TU riesci ad accorgerti che qualcosa di losco si aggira attorno al tuo cavallo con cui hai affrontato viaggi lunghissimi.
Il castello è ancora distante ma puoi decidere in questo stesso momento di prendere la rincorsa dritto verso il lupo; di materializzare nella tua mano la spada della conoscenza della potenza dello spirito, che dimora all’interno del tuo ESSERE DIVINO CREATORE IMPAVIDO E IMMORTALE!

Lo vedi? Non fa poi così paura come credevi. Ti sta solo aspettando e ti aspetterà per l’eternità perché ama essere cercato così come lui cerca te. Il suo destino è portarti il messaggio dell’ombra:

“IO MI NUTRO DELLE TUE DEBOLEZZE, DELLE TUE PAURE, DEI TUOI CEDIMENTI, DELLE TUE FALSE CREDENZE, DEI TUOI ATTACCAMENTI A CIO’ CHE PRIMA O POI CROLLERA’ SOTTO I TUOI OCCHI. IO VIVO ALLE TUE SPALLE DIVENENDO PIU’ OSCURA E IMMENSA QUANDO TU CEDI NEL TUO PASSATO TEMENDO IL TUO FUTURO. ORA IL MIO ADORATO LUPO, AMBASCIATORE DELLE TENEBRE, TI PORTA IL MIO MESSAGGIO:
“SEI CAPACE DI SCONFIGGERMI? SAI QUALI ARMI UTILIZZARE PER ANNIENTARMI?

Allora, con un coraggio impensabile, ti alzi, ti metti in piedi e pronunci le seguenti parole:
“Che la forza di quell’amore che mi sta silenziosamente divorando beatamente, possa adesso farsi avanti e invadere tutto il mio essere. Che l’amore presente in ogni parte dell’universo, in ogni atomo di qualsivoglia essere animato e inanimato, possa qui e ora farmi suo. Possa il mio essere esplodere di quell’energia senza tempo e senza spazio che crea se stessa attraverso se stessa.”

Bravo, coraggioso guerriero. Hai sentito la chiamata al tuo risveglio. Il risveglio alla tua eterna consapevolezza di ciò che da sempre sei e sarai: AMORE.
E’ esattamente la sua invincibile e potente energia che ti permette di esprimere la vita che in te scorre. Hai sempre avuto la possibilità di poter scegliere tra la paura e l’amore. E adesso tu scegli consapevolmente la seconda spada, quella vera, quella eterna, quella pura, quella priva di condizionamenti e di bramosie.
Stai scegliendo di guardare negli occhi il rosso fuoco del lupo che non può e non potrà mai farti nulla. Come potrebbe? E’ solo un ambasciatore della sua padrona: l’ombra della paura.
E ora che hai saputo saggiamente scegliere di ascoltare il suo messaggio, sei in grado finalmente di poterlo ricevere coscientemente senza alcun timore. Adesso riesci a fare di esso il mezzo attraverso il quale trasmutare ogni gioco dell’ombra in AMORE. Hai deciso di ascoltare quella voce che la mente voleva soffocare: la tua anima e il suo gran cuore che ti diceva:
Io Sono la voce della tua storia. Non aver paura, vieni e seguimi. Rispondi alla mia Chiamata e ti libererò.
E così è stato. Senza alcuna contraddizione, senza rimpianti, senza più alcun timore. Hai scelto. Ora sei libero. Quel lupo ha fatto brillare i suoi occhi di un rosso ancora più incandescente, ma questa volta era un FUOCO DI TRASMUTAZIONE ALCHEMICA, era sincerità, era accettazione consapevole destinata al risveglio del proprio Sé autentico, era il fuoco dell’AMORE. Il lupo adesso sembra sorriderti, quasi voglia farti i più sinceri complimenti per il tuo autentico coraggio. Si gira e in un balzo scompare nel nulla pronto a portare a termine il suo ennesimo compito. Tu e quel lupo avete chiuso i conti.
La sua missione con te è terminata. Ora sa che tu sai.
Cosa? Sa che hai coraggio; sa che tu sai che lui non è mai esistito, che era solo una tua proiezione. Sa che tu sai che il potere l’hai sempre avuto tu ma a causa dell’inconsapevolezza l’hai ceduto alla sua immagine illusoria. Sa che ora sei cosciente e consapevole che il mondo è dentro di te, che l’universo sei tu; che tu crei e tu distruggi i personaggi della tua storia. Sa che tu sai che adesso conosci bene l'illusione in cui hai vissuto. Sa che tu stesso hai creato la prigione dove fin ora hai creduto di vivere e di esserne succube. Sa che ora sai che il mondo esterno  non vive indipendentemente dalla tua coscienza. Sa che sei libero da quest’illusione che un tempo ti ha portato ad accanirti contro i tuoi stessi specchi, contro le tue stesse proiezioni le quali riflettono la tua Coscienza in tutte le sue forme per permetterle di riconoscersi e di acquisire sempre più una maggiore consapevolezza. Sa che ora non ti accanirai più contro di essi ma li amerai consapevole che starai amando te stesso in tutte le tue infinite forme.
Hai scelto l’amore. Hai dissolto l’illusione della paura. Ora và, guerriero e diffondi il messaggio dell’Amore

1 commento:

  1. Ciao, veramente tante sofferenze dentro, per parlare cosi. Lei parla per se ? e per quelli che si trovano nelle situazione di insicurezza di se? Ma come lei a detto quando ti spogliano , non e solo quello che vedi che spogliano ma sopratutto quello che dentro, che e violato umiliato, come un oggetto, conosco ho avuto a spogliarmi molte volte e degradante, non la nudita, il modo che stato fatto, come un animale a chi toglie la pelle solo per soldi, lui l'animale non solo perde la fiducia nel uomo anche la sua vita, ma l'animale siamo noi, bestia la parola esatta, tante dolore data gratis per egoisme e ignoranza . Lei e brava come il testo su il passato, dovrebbe essere un libro chiuso per vivere bene oggi e domani, non si po ritornare e cambiare ma si po solo migliorare il presente e il futuro, solo troppe gente pensano che il passato ti condizione la vita del futuro solo si tu lo permetti, a te di prendere la forza di pensare domani e un altro giorno ieri e già finito , e fa parte del passato e non cambi niente, domani e fatto per diventare migliore delle nostri sbagli d'ieri. la migliore difesa dei cattive persona e ignorali e sorridere senza parlare, vuole dire tanto... Sono francese, e da noi si dice La stupidita e la decontrazione dell'intelligenza -
    tanti sono rimasti troppo bloccati alla fase 1. Il mondo e per tutti e non solo alle egoisti, se ogni uno rispettava il spazio delle altri tante cose non si vedrai, non sono cui per la moraliste ma solo perché ho tanto sofferto e non e finito, mea culpa sono solo una persona diretta e franca, e non piace a molti, la verità e meglio a digerire, la bugia e uguale al tradimento, indimenticabile....signora lei e meravigliosa, grazie la saluto e non smettere a un dono, fare capire che amare non costa e fa bene per tutto, la medicine più sana che sia..
    Véronique.M

    RispondiElimina

I commenti a scopo offensivo, di ingiuria e senza un legame con tale argomento verranno rimossi.

NEWSLETTER

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Il Risveglio di Coscienza

Il Risveglio di Coscienza

Si è verificato un errore nel gadget

VIDEO

Loading...